Concorso letterario sul memoir: “La tua vita in un libro”

Molti sognano di vedere pubblicata la storia della propria vita in modo da lasciare una traccia indelebile del loro percorso di maturazione e cambiamento nel corso degli anni. Non sempre però il mondo editoriale riesce ad assorbire tutte le storie dei singoli, anche perché spesso, diciamocelo, non sono ben raccontate o ben tematizzate.

Due generi letterari sono particolarmente adatti a rispondere a questa esigenza di racconto della propria esperienza: il memoir e l’autobiografia. Spesso questi due termini sono usati come sinonimi, tuttavia il loro significato presenta delle differenze. L’autobiografia, infatti, riguarda la vita di personaggi importanti e conosciuti. Il memoir è invece la testimonianza di vicende significative di persone comuni.

L’individuo e la sua vicenda esistenziale diventano il fulcro della storia e possono anche assumere un valore esemplificativo. La narrazione può riguardare esperienze di tipo sentimentale, emotivo, relazionale o professionale. Ciò che conta è che siano autentiche e che abbiano segnato in modo significativo percorso di vita. Ma soprattutto devono saper dire qualcosa di universale, trovare un tema che le allontani dal semplice vissuto di un individuo, potersi astrarre e diventare utili anche per altre persone, in maniera inedita e interessante.

Se tra di voi, care lettrici (eh sì è un concorso dedicato solo alle donne!), ci fosse qualcuna con il desiderio di far conoscere la sua storia, di cimentarsi soprattutto in questo genere così difficile, vi segnaliamo con piacere il concorsi letterario “La tua vita in un libro” indetto dal settimanale Donna Moderna.    

Per partecipare, è necessario presentare la sinossi del proprio memoir entro il 15 settembre. Il manoscritto deve essere assolutamente inedito (quindi mai pubblicato in nessuna forma né in cartaceo né in ebook) e deve corrispondere al genere del memoir. Deve quindi essere il racconto di esperienze personali realmente accadute.

Il concorso è aperto alle donne maggiorenni di nazionalità italiana e straniera, purché in possesso di un regolare permesso di soggiorno.

La fortunata vincitrice avrà la possibilità di essere affidata alla casa editrice Mondadori e di vedere pubblicato il suo libro nel 2018. Buona fortuna.

Annunci


Categorie:contest e riviste

Tag:, ,

1 reply

Trackbacks

  1. Concorso letterario sul memoir: “La tua vita in un libro” — – Shortnovel

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: