Caffè e libri, i bókakaffi islandesi

Traduzione di Ilaria Guerra

 

Quando in Islanda le giornate si accorciano e cadono i primi fiocchi di neve, è tempo di rinchiudersi in qualche caffè.

Il centro di Reykjavik è pieno di piccoli locali indipendenti, e il motivo è semplice: l’islandese medio consuma più di otto chili di caffè all’anno, un dato che fa piazzare l’Islanda al quarto posto per il consumo di caffè procapite.

Molti caffè si trovano all’interno di librerie, tanto che in islandese esiste addirittura un termine per questa combinazione: bókakaffi. Quale posto migliore per rilassarsi, buttare giù qualche pensiero, o semplicemente sfogliare un libro? Ecco una selezione dei migliori locali dove gustare un caffè (e leggere un libro) a Reykjavik.

stofanStofan Kaffihús, Vesturgata 3

Lo Stofan, aperto dal 2010, si è trasferito in Vesturgata nel 2014 ed è subito diventato popolare come lo era all’indirizzo precedente.

Disposto su due livelli, è spazioso e confortevole.

Qui incontrerete tantissime persone impegnate a lavorare al proprio computer.

Nel locale troverete magnifici divani d’epoca e una piccola sala conferenze dove potrete interagire con gli altri avventori.

Súfistinn Mal og Menning, Laugavegur 18

Il Súfistinn è una grande caffetteria situata al secondo piano della libreria (e casa editrice) Mál og Menning ed è, a quanto pare, il primo bókakaffi.

Aperto più di vent’anni fa, ha dato il via a quel concept che è diventato tanto popolare oggi a Reykjavik.

Grazie all’impressionante assortimento di opere (anche in inglese) e alla posizione centrale lungo Laugavegur, Mál og Menning è il luogo ideale per organizzare le presentazioni di nuovi libri.

IMG_2252_grande

Te & Kaffi Eymundsson, Austurstræti 18

Eymundsson è la più antica e la più grande libreria d’Islanda. Grazie ai suoi negozi sparsi in tutto il paese, Eymundsson offre un’incredibile selezione di titoli.

La caffetteria Te og Kaffi, situata all’interno del negozio in Austurstræti, è il posto migliore per leggere in tutta comodità un quotidiano: Eymundsson offre infatti oltre mille quotidiani stampati on demand.

warm-and-cosy-atmosphereCafé Babalú, Skólavörðustigur 22

Più che in libreria, vi sembrerà di essere a casa: Babalú è uno dei primi caffè di Reykjavik arredati come il salotto di casa vostra.

Il locale è situato strategicamente al centro della città vicino alla Hallgrímskirkja.

È famoso per la torta di carote e per gli interni eccentrici (un consiglio: date un’occhiata ai bagni al pianterreno).

Non troverete una tazza o un piatto uguali agli altri. Ma troverete senz’altro qualche libro appoggiato qua e là che aspetta solo di essere letto.

gallery-23.d224236eThe Laundromat Cafe, Austurstraeti 9

Il Laundromat Cafe è una caffetteria dove potrete davvero fare anche il bucato. Ma non solo.

Potrete gustare un bel brunch, bere un caffè, chiacchierare, lavorare, il tutto mentre i vostri bambini giocano nel piano interrato. Oppure, come affermano gli stessi gestori, potrete dedicarvi al multitasking.

È molto frequentato in alta stagione, ma spesso si riesce comunque a trovare un posticino tranquillo per un momento di relax.

E soprattutto, il bancone è letteralmente pieno di migliaia di libri a disposizione dei clienti, che li possono leggere e anche acquistare!

IÐA Zimsen, Vesturgata 2a

Il bókakaffi IÐA Zimsen sarà anche meno rumoroso o meno frequentato di altri locali, ma il decoro minimalista e l’atmosfera rilassata rappresentano sicuramente un’attrattiva.

Il vecchio pavimento in legno, le sedie comode e le grandi finestre ne fanno il luogo perfetto per sfogliare qualche libro mentre si sorseggia una tazza di caffè fumante.

Il locale si trova in una zona ideale: nelle vicinanze, l’ufficio turistico, il mercato delle pulci di Kolaportið  e il vecchio porto.

pc.jpgPuffin Coffee, Baldursgata 26

Non si tratta di una caffetteria classica, ma merita senz’altro di essere nominata.

Puffin Coffee offre caffè fatto in casa servito dalla finestra della cucina del proprietario.

Non c’è un vero e proprio listino prezzi, le tazze sono decorate in modo unico e se siete fortunati riceverete anche i biscottini che prepara il vicino di casa.

E la cosa più bella è che tutto il ricavato va in beneficienza.

Assicuratevi di passare in uno di questi caffè se siete in cerca di ispirazione durante il prossimo viaggio in Islanda. E… non dimenticate di chiedere un refill gratuito!

Advertisements


Categorie:Luoghi letterari

Tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: